Diamondfacts.org

 

 

 

OGNI ANNO DAI PAESI AFRICANI PROVENGONO DIAMANTI PER UN VALORE DI CIRCA 8,4 MILIARDI DI DOLLARI.



Come dichiarato da Nelson Mandela nel 1999, “Il settore dei diamanti è vitale per l'economia dell'Africa meridionale.”

 

La maggioranza dei diamanti proviene oggi da Africa, Canada, Russia, Australia e America del sud; i Paesi africani detengono, secondo una stima, il 65% della produzione mondiale. In termini di valore, il Botswana è il maggior produttore di diamanti al mondo.

 

 

Una stima della scomposizione per valore della produzione di diamanti in Africa è la seguente:

  • Botswana: $3.3 Miliardi
  • Angola: $1.5 Miliardi
  • Sudafrica: $1.5 Miliardi
  • Repubblica Democratica del Congo: $0.7 Miliardi
  • Namibia: $0.9 Miliardi
  • Altri stati africani: $0.6 Miliardi

 

I redditi prodotti dai diamanti provenienti dall'Africa stanno apportando dei benefici ai Paesi in cui le gemme vengono estratte. Questi benefici si manifestano sotto forma di finanziamenti ad ospedali, scuole per i bambini e infrastrutture per tutti come strade, linee telefoniche e impianti per l'acqua pulita. Inoltre i diamanti provenienti da alcuni Paesi africani aiutano a finanziare la lotta contro l'HIV/AIDS attraverso terapie, esami, educazione sanitaria, programmi di trattamento, cliniche e ricoveri.

 

Fonti

[clicca qui] per visualizzare il sito World Diamond Council


[clicca qui] per visitare il sito Kimberley Process

Benefits to Botswana of cutting and polishing

[Click here]
to see how local Botswana residents are learning a new trade.

VIdeo su come fare la differenza:

Video su come fare la differenza:
scopri l'impatto positivo che i diamanti hanno verso molti Paesi africani.

I Diamanti da Conflitti e il Kimberley Process


[Clicca qui] per ulteriori informazioni